Dal romanzo al cinema: il thriller ”La ragazza del treno”

la-ragazza-del-treno-trailerDopo il successo mondiale del best-seller, il 3 novembre arriva al cinema “La ragazza del treno”. Una pendolare, un ex marito, tanti rimpianti e una donna scomparsa nel nulla. Lungo il quotidiano percorso del treno, Rachel (che è la bella, truccata da sbiadita, Emily Blunt) passa dietro una casina bianca di legno dove abita una giovane coppia sconosciuta che si bacia sul balcone proprio quando arriva il treno, incurante dei voyeur sferraglianti:
girl-on-the-train
Rachel fantastica attorno ai due, Megan e Scott, e alla loro felicità, a lei negata, per poi sulla stessa strada intravedere lo chalet pure bianco dove lei un tempo viveva con il marito Tom (Justin Theroux); che adesso è sempre lì, felicemente, ma con Anna (Rebecca Ferguson), la nuova giovane moglie e la loro figliolina. Quella che Rachel non è riuscita ad avere. Da questo momento, soprattutto per chi non ha già letto l’appassionante romanzo e quindi sa tutto, uno spavento via l’altro.
8N95_D001_00032R_1400
Tratto da un bestseller di Paula Hawkins, La ragazza del treno prova a rinverdire i fasti del giallo classico, colorandolo di sfumature sexy e di un’indagine psicologica nella mente di una alcolista. Nell’oltremodo impegnativo ruolo di Rachel, l’attrice estrae dalla propria recitazione tutta l’angoscia e lo stato confusionale in cui versa la protagonista della storia. La ragazza del treno inevitabilmente non arriva a restituire la profondità dei personaggi, così come Paula Hawkins li espande nelle pagine dell’omonimo romanzo. In questa riduzione, però, la sveltezza generale e la superficialità dei personaggi secondari è compensata dalla Blunt che magnetizza l’intera attenzione e questo è un bene.
Emily-Blunt-seen-filming-her-latest-movie-project-Girl-on-the-Train
Emily Blunt: Rachel Watson. Haley Bennett: Megan Hipwell. Rebecca Ferguson: Anna Watson. Luke Evans: Scott Hipwell. Justin Theroux: Tom Watson. Édgar Ramírez: dott. Kamal Abdic. Allison Janney: agente Riley. Lisa Kudrow: Monica Laura. Prepon: Cathy. Le riprese del film sono iniziate il 4 novembre 2015 a New York. Altre riprese sono state effettuate nelle città di White Plains Hastings-on-Hudson e Irvington, tutte nello stato di New York. Le riprese sono terminate il 30 gennaio 2016. Diversamente dal romanzo, ambientato a Londra, la storia del film viene spostata a New York. Il 24 marzo 2014 la DreamWorks acquista i diritti del romanzo e annuncia il progetto in co-produzione con la Marc Platt Productions. A gennaio 2015 Erin Cressida Wilson è stata ingaggiata per scrivere la sceneggiatura per il film. A maggio 2015 Tate Taylor è stato assunto per dirigere la pellicola.

Precedente ''Non si ruba a casa dei ladri'', capito? Vanzina docet Successivo Pif narra gli intrecci mafia-America: ''In guerra per amore''