Zev lotta con la senilità per la sua vendetta: Remember

remember-2015-movie-trailer-christopherZev Guttman è un ebreo affetto da demenza senile, ricoverato in una clinica privata con Max, con cui ha condiviso un passato tragico e l’orrore di Auschwitz. Max, costretto sulla sedia a rotelle, chiede a Zev di vendicarli e di vendicare le rispettive famiglie cercando il loro aguzzino, arrivato settant’anni prima in America e riparato sotto falso nome (Rudy Kurlander). Confuso dalla senilità ma determinato dal dolore, Zev riemerge dallo smarrimento leggendo la lettera di Max, che pianifica il suo viaggio descrivendone tutti i passaggi.
remmeber
Zev si imbarca quindi in un viaggio alla ricerca del vero Rudy Kurlander per vendicarsi. Malgrado le evidenti sfide che la scelta comporta, decide di portare a termine una missione per rendere una giustizia troppo a lungo rimandata ai suoi cari, portandola a compimento con la sua stessa mano ormai tremolante. La sua decisione dà l’avvio a uno straordinario viaggio intercontinentale con conseguenze sorprendenti. Quando però si ritroverà faccia a faccia con il nemico di sempre, scoprirà una terribile verità.
locandinaremember
La vendetta, come l’identità, è il simulacro di una verità proditoria, lo stanco fantasma di una memoria del passato che si aggira attonita e smarrita nei luoghi del presente, alla ricerca di una dolorosa riconciliazione con le proprie colpe, di una ritorsione contro i propri misfatti, dell’ inevitabile rendez vous con la Storia. Nel film in questione appaiono il braccio e la mente: un piano per farsi giustizia unisce due vecchi uomini ebrei, uno compromesso nel fisico, l’altro nella mente, alla ricerca dell’aguzzino che ha sterminato le rispettive famiglie. Un viaggio alla ricerca della verità, che sarà molto diversa da quella intuita, e frutto di un diabolico complotto meditato con grande cura.
remember-atom-egoyan
Paese di produzione: Canada; anno 2015, durata 95 minuti, regia: Atom Egoyan. Cast: Christopher Plummer: Zev Gutman – Bruno Ganz: Rudy Kurlander #1 – Jürgen Prochnow: Rudy Kurlander #4 – Heinz Lieven: Rudy Kurlander #2 – Henry Czerny: Charles Gutman – Dean Norris: John Kurlander – Martin Landau: Max Rosenbaum.

Precedente Marguerite, nobildonna dalla voce impossibile Successivo La storia della tenera Heidi sul grande schermo