Un appuntamento al parco di Hampstead per Donald (the) ‘TrAmp’

appuntamentoalparcoIl quartiere di Hampstead è famoso per il suo spazio verde chiamato Heat, uno splendido parco all’interno della città di Londra. E’ qui che vive Emily Walters, una vedova americana che, dalla scomparsa del marito, fatica a concentrarsi sulle cose che richiedono attenzione come il suo vecchio appartamento che sta cadendo a pezzi, le sue finanze e persino suo figlio Philip. Di fronte al suo appartamento c’è il parco di proprietà di un ospedale fatiscente che un’altra inquilina, sposata ad un avido imprenditore immobiliare, vuol fare abbattere per costruire sui terreni una serie di appartamenti di lusso.
appuntamento-al-parco-trailer-italiano-e-foto-del-film-con-diane-keaton-e-brendan-gleeson-7
Peccato che in quel parco viva da anni un uomo misterioso, l’irlandese Donald, che si è costruito una baracca e provvede autonomamente alle proprie necessità di vita, dal cibo all’energia elettrica. Nella casetta nel bosco vive Brendan Gleeson, burbero irlandese, virile, solitario ma amorevole. In mezzo ad un parco di Londra, su una proprietà privata, sono 17 anni che vive nella baracca che ha costruito con le sue mani. Ora però un comitato cittadino supporta il proprietario del terreno che lo vuole sfrattare.
film-appuntamento-al-parco-2017
Un giorno, dalla sua finestra del suo attico, Emily è testimone dell’aggressione da parte di alcuni malviventi ai danni di un uomo che vive in una capanna fatiscente nel parco. Chiama quindi la polizia per chiedere aiuto e il giorno seguente si avventura nel bosco in cerca di quell’uomo. I due si ritroveranno pian piano a riscoprire l’amore, superando ogni convenzione. All’inizio diffidente, pian piano Donald inizia a coinvolgere Emily nella sua sgangherata esistenza, condivide con lei la stravagante visione della società e matura sentimenti profondi di amicizia e fiducia.
hampstead_movie
Il film, ispirato a una storia vera e ambientato ad Hampstead, una delle zone più suggestive di Londra, è un racconto sull’amore e sulle seconde possibilità. La vedova in bancarotta di ”Appuntamento al parco” attraversa placidamente l’intero film contagiandolo con la sua umanità, e lasciandoci cogliere nel suo sguardo e nel suo modo di muovere la testa una fragilità e un senso di disagio che ci rendono familiare e caro il personaggio, anche quando tira una scarpa contro la tomba del marito traditore.

credits to: badtaste.it – cinematografo.it – comingsoon.it – turismo.it – ansa.it

Precedente Un'Atomica spia Bionda in missione a Berlino Successivo Cast 'rosa' e il genio di Sofia Coppola: ecco L'Inganno