‘Siete mesas de billar frances’, film spagnolo del 2007

Angela (Maribel Verdù) e il suo piccolo figlio Guille (Victor Valdivia) partono in autobus per la grande città per vedere Leo, ovvero il padre e il nonno del ragazzino, il quale si è improvvisamente ammalato. Purtroppo, al loro arrivo egli è già deceduto. Charo (Blanca Portillo),

Le attrici di 'Siete mesas de billar francès'
Le attrici di ‘Siete mesas de billar francès’
che è la donna amante del signore defunto, comunica ad Angela ciò che è rimasto del patrimonio sperperato da Leo, ossia una sala con sette tavoli da biliardo. Charo è convinta che l’unico modo per pagare i debiti è quello di vendere il locale, oramai caduto in rovina. Intanto, Angela viene a sapere che suo marito è scomparso in circostanze misteriose. Considerando questa realtà dolorosa, Angela decide di andare avanti e ricostruire la sua vita, e la prima cosa che decide di fare è investire i suoi risparmi nella ricostruzione del vecchio bar, da rimettere in sesto, rimettendo anche in funzione le citate sette tavole. P.S.: Nel film figura nella parte di Emilia anche la leggendaria attrice catalana Amparo Barò, scomparsa nel corso dell’anno 2015. – Regia a cura di Gracia Querejeta, durata film 116 minuti.

Successivo 'El Orfanato', horror con Belèn Rueda